Acquisto Casa per Investimento

Rendimento assicurato 4-6%

80% dell’investimento è finanziabile dagli istituti bancari con un tasso di interesse di circa il 2%

Conviene acquistare quando si acquistano Case di valore con dotazioni all’avanguardia

x

Isolamento Acustico

Isolamento Termico

Dotazioni all'Avanguardia

Personalizzabile

Investimenti immobiliari tornano a convenire, perché sono calati i prezzi d’acquisto dal 2007 di circa il 30% mentre i prezzi dei fitti sono rimasti sostanzialmente invariati.

Quindi è aumentata, di molto, la redditività

Oggi ci troviamo di fronte ad una ripresa immobiliare in funzione del fatto che i tassi di interesse sono crollati sia in termini di indebitamento sia in termini di investimento.

L’indebitamento che serve per fare un mutuo per l’acquisto di una Casa è del 1,8% cioè il tasso di interesse passivo, d’altra parte con importi rateali pari a quelli dell’affitto si può capire l’importante ritorno, su base mensile, dell’investimento.

Le stesse somme investite tramite gli istituti bancari, invece, possono generare addirittura una redditività negativa o al massimo dell’1%, rendendo di fatto il capitale fermo o in diminuzione e con il Capitale a rischio costante.

.

Un esempio pratico di acquisto immobile per investimento

Un appartamento che oggi si acquista a 100.000 Euro + Circa 7000 Euro tra imposte e notaio, in caso di prima casa, viene affittato a circa 400 euro al mese ovvero 4800 Euro all’anno quindi 107000 euro investiti per l’acquisto di un’abitazione rendono 4800 Euro l’anno Redditività “minima”
4800 Euro l’anno tolti circa 400 Euro di IMU e 480 Euro di Imposte con un contratto a canone concordato danno un risultato di circa 3800 euro quindi con un risultato al netto del 3,8% la stessa somma investita in banca rende lo 0,50 – 0,75 %.

Per locali commerciali si può arrivare ad una redditività più alta anche in presenza di una tassazione maggiore.

In alcuni casi, per quanto ci riguarda, Fontana è Casa ha immobili con una redditività ancora più alta fino al 6% per vari fattori tra cui le posizioni privilegiate degli immobili.

L’investimento è migliorato oggi perché circa l’80% dell’investimento è finanziabile dagli istituti bancari che oggi sono tornati ad erogare mutui, con un tasso di interesse di circa il 2%.
Tornando all’esempio di 107000 Euro posso investire il mio capitale 20% del totale circa 27000 Euro e finanziare il restante 80% tramite muto bancario vista la convenienza dei tassi di interesse.

Per semplificare ulteriormente, a fronte di un investimento di 22000 Euro nell’esempio riportato si può ottenere un mutuo e avere la propria Casa con una rata di soli 288 Euro al mese per 30 Anni o poco più per una durata minore.

Prenota un appuntamento per scoprire tutti i vantaggi

 

Richiedi un appuntamento

Questo sito utilizza cookie per consentire una navigazione efficiente sullo stesso, per analizzare statisticamente le visite degli utenti, nonché cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi l'Informativa QUI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi